PTR (paid to read): perchè evitarli?

Nadia   
2 Comments
Mag 23

Partiamo subito col dire cosa sono i PTR (“paid to read” in italiano sta per “pagato per leggere”): sono dei metodi di guadagno online che consistono nel leggere email che periodicamente il servizio che gestisce il PTR al quale ti sei iscritto ti inoltrerà. Ogniqualvolta arriva la suddetta mail, basterà aprirla e guadagnare una certa somma di denaro. Naturalmente il tempo di lettura deve superare una determinata durata. L’iscrizione è gratuita e non occorre anticipare

Guadagnare con i sondaggi: conviene?

Nadia   
5 Comments
Mag 17

Oggigiorno sono moltissime le persone che cercano un sistema facile e veloce per poter guadagnare online. In realtà, molti sono i sistemi che consentono di poter raccogliere qualche soldo, ma in realtà non tutti sono convenienti come in apparenza potrebbero sembrare. Uno dei metodi più diffusi per poter guadagnare online sono i sondaggi. In altri termini questo sistema consiste nell’iscriversi a società che propongono nel corso del tempo dei sondaggi a cui si dovrà rispondere. Guadagnare

Upwork: un’amara sorpresa

Upwork è una piattaforma per lavorare come freelancer online. Nata nel 2015 dalla fusione tra oDesk e Elance (le due piattaforme allora più importanti), Upwork si propone(va) di essere il nuovo punto di riferimento per clienti e lavoratori. Ma dalla trasformazione di oDesk in Upwork e dalla successiva e graduale chiusura di Elance, non è stato assolutamente tutto rose e fiori… Anzi.   La chiusura di Elance. Elance, fino ad allora, era, secondo me (ma

I diversi tipi di Crowdfunding

L’avanzamento tecnologico degli ultimi anni ha fatto sì che le persone iniziassero a guardare alle proprie finanze in modo differente. Ora, ad esempio, si possono mettere da parte le banche per ottenere un migliore tasso di interesse sui propri risparmi. E tutto questo è dovuto al fenomeno del Crowdfunding. Un fenomeno in costante crescita. Il crowdfunding si ha quando la “folla” (Crowd – ossia persone come me e te) presta denaro a persone alla ricerca di una mano per

I miei investimenti online: Aprile 2016

Ben ritrovati per una nuova “puntata” del mio riepilogo periodico degli investimenti online. Tanti entusiasmanti cambiamenti in questa prima parte di 2016, continua a leggere e vieni a scoprirli 😉 Investimenti in Crowdfunding: 2.220,75€ Companisto: 1.825€ Tante nuove startup negli ultimi due mesi su Companisto, ma nessuna davvero interessante. Ho fatto comunque due nuovi investimenti nel corso del mese di marzo! Equity crowdfunding: 775€. La novità è stato l’investimento di 50€ in Triprebel, una piattaforma per

Property Moose: crowdfunding immobiliare

Property Moose è una delle nuove società per gli investimenti immobiliari online. Una società che si rivolge soprattutto a piccoli investitori con un capitale ridotto, una conoscenza minima del settore immobiliare o mancanza di tempo per gestire una proprietà da affittare. Una società costruita attorno all’idea per cui una persona comune, come me e te, possa diventare un investitore immobiliare. E come si fa? Grazie al potere del crowdfunding. Se sei interessato ad iscriverti, contattami per

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Clicca quiper ulteriori informazioni sull'utilizzo dei cookie.

Chiudi